banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Far crescere le attività sportive e ricreative del territorio e dar vita a una manifestazione estiva importante, elaborare un progetto per mettere in rete le forze politiche e imprenditoriali della zona per creare nuova occupazione, soprattutto per i giovani. Muove i primi passi “Orizzonte Peligno”, il neonato gruppo politico-sociale-sportivo, impegnato nell’organizzazione di eventi, che punta a mettere in rete le eccellenze del territorio con i giovani in prima linea. Ha solo pochi giorni di vita eppure sta già incassando una serie di apprezzamenti e di adesioni. In molti hanno chiesto ai promotori di entrare a far parte del gruppo e di prodigarsi per la crescita sociale, politica e sportiva della comunità peligna. Quale la primissima priorità per il neonato gruppo? “Organizzare una manifestazione di spessore, dare manforte alle attività sportive e ricreative e pensare a un progetto per nuovi posti di lavoro”- spiegano i promotori Marco Liberatore, Gianlorenzo D’Andrea, Mariavittoria D’Andrea, Luigi Santilli, Vincenzo Cerasani e Pier Paolo Zavarella. Nel frattempo la nuova compagine guarda alle prossime elezioni regionali ed è intenzionata a sostenere la candidata dell’Udc e sindaco di Prezza, Marianna Scoccia. “Dopo un’attenta analisi il nostro gruppo vuole appoggiare la candidatura della Scoccia per poter avere in Regione un rappresentante del territorio, viste le sue doti politico-amministrative e tenendo conto della sua capacità di rappresentare i giovani della Valle Peligna, della sua esperienza e della sua giovane età, senza tralasciare il programma serio che ci ha illustrato e sta portando avanti”- chiosano da “Orizzonte Peligno” che scalda i motori per mettere a punto le prime iniziative e ad aprire le porte ai tanti giovani che sono entrati a far parte del gruppo

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento