banner
banner

SULMONA – Altro giro e altra corsa con il maltempo che fa strage di alberi nella città di Sulmona. Altri tronchi sono stati abbattuti, probabilmente da un fulmine e comunque dagli agenti atmosferici, dopo il temporale pomeridiano che sta diventando un appuntamento fisso di fine estate. Gli alberi, completamente sradicati e spezzati alla radice, sono piombati sul manto stradale in viale Repubblica con ovvie conseguenze per gli automobilisti e la circolazione stradale. Traffico a rilento solo per qualche minuto, il tempo di segnalare l’episodio al centralino del 115, con i Vigili del Fuoco che sono intervenuti sul posto assieme al Soccorso Stradale per la rimozione. Ma è stato un pomeriggio pieno di disagi con gli automobilisti che hanno dovuto fare i conti con le pozzanghere e le masse d’acqua sparse in varie zone. Una scena simile, anche se con conseguenze più pesanti, è avvenuta sabato scorso con il fulmine che si è abbattuto su un albero nel giardino Capograssi, a due passi del Tribunale, seminando paura e pericolo per i passanti. Una tragedia sfiorata perché anche in quel caso, fortunatamente, non si sono registrati danni a cose o persone.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com