banner
banner

SULMONA – Scattano i tamponi per ventidue agenti di polizia penitenziaria che sono entrati in contatto con il collega risultato positivo al virus. Questa mattina i poliziotti penitenziari si sono presentati al pre-triage dell’ospedale di Sulmona per sottoporsi al tampone come da indicazioni ricevute dall’azienda sanitaria. Per quasi tutti la situazione sembrerebbe sotto controllo poiché non hanno avvertito sintomi riconducibili al Covid-19 e stanno trascorrendo la quarantena senza particolari problemi. Posti in sorveglianza attiva, la Asl ha deciso comunque di far sottoporre al tampone gli agenti, a titolo precauzionale. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com