banner
banner

MOLINA ATERNO – Nessun elicottero in volo ma Vigili del Fuoco, alpini dell’esercito e volontari in azione per l’ultima bonifica. E’ stato dichiarato chiuso l’incendio divampato lo scorso 9 agosto, causato da un fulmine, in località piazza Clementina di Molina Aterno. Le operazioni di bonifica sono state ultimate oggi dopo il ritorno di fiamma nel sottobosco. Un incendio insidioso che ha tenuto impegnate dalle 20 alle 40 unità al giorno per sedici lunghissimi giorni. In nottata e per l’intera giornata di domani un presidio si occuperà dell’avvistamento ma di fatto volontari e addetti ai lavori hanno smontato. “Possiamo scrivere la parola fine. Ringrazio tutti”- ha detto il sindaco, Luigi Fasciani, sperando che il respiro di sollievo questa volta sia definitivo.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com