banner
banner

SULMONA – Istituire un tavolo permanente di concertazione fra il Comune di Sulmona e i comitati. Questo l’obiettivo del “Focus dei pendolari sulmonesi”, la conferenza organizzata dal Comitato “Sulmona Stazione di Sulmona” in collaborazione con il coordinamento dei comitati cittadini “Mo Bast”, che si svolgerà giovedì 24 novembre alle ore 17,30 presso la Comunità Montana Peligna. “Un’occasione- spiega il referente del comitato organizzatore Antonio Menchinelli- per fare una panoramica sui problemi che affliggono i pendolari abruzzesi, le risorse e le opportunità del sistema ferroviario nell’ottica del potenziamento”. Si parlerà della storia della stazione di Sulmona con Rino Di Fonzo. A spiegare l’impatto della Stazione sulla popolazione e i lavoratori sarà Franca Festa, Presidente “Dopolavoro Ferroviario Sulmona”. La presentazione dello studio sull’impatto del progetto-Masterplan Abruzzo “bretella ferroviaria Pescara-L’Aquila” sarà a cura del comitato “Sulmona Stazione di Sulmona”. Dall’associazione “Le Rotaie” arriveranno le proposte per il potenziamento del trasporto turistico su ferro. Chiuderà l’incontro il prof. Aldo Ronci parlando dell’importanza del trasporto nei sistemi di area vasta. “I lavori- avverte Menchinelli- porteranno alla stesura di un documento di sintesi da sottoporre al Consiglio Comunale di Sulmona per l’istituzione di un tavolo permanente di concertazione con i comitati”.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento