banner
asm2

“Un anno di COVID per la nostra Azienda , un anno di sfide, di cambiamenti ed evoluzioni nella gestione dei nostri servizi, di nuove organizzazioni e nuove gestioni, sempre al servizio del cittadino”, si legge nel comunicato di Asm SPA. “E’ stato un periodo impegnativo ed il lockdown ha inizialmente bloccato alcuni servizi, stimolando una organizzazione diversa ed in alcuni casi dedicata. Siamo partiti a marzo 2020, ancor prima della chiusura totale, con la sanificazione delle fermate degli autobus, degli sportelli postali e delle aree esterne delle farmacie, in piena collaborazione con l’assessore Fabrizio Taranta, l’assessorato da lui gestito e con le altre aziende del Comune dell’Aquila. La fattiva collaborazione e sinergia con tutti i soggetti coinvolti ci ha permesso di essere autonomi e garantire alla cittadinanza un adeguato servizio anche in periodo Covid. Nei mesi ci siamo dovuti, purtroppo, preoccupare non solo della gestione quotidiana ma, seguendo le regole inviate dal Servizio Sanitario Nazionale, in collaborazione con la ASL 1 dell’Aquila, abbiamo gestito (e lo stiamo ancora facendo), la raccolta rifiuti delle persone risultate positive al COVID 19. Abbiamo inoltre, in questo anno, sensibilizzato gli utenti attraverso i social e i media locali con campagne di comunicazione per evitare l’abbandono di mascherine  e guanti, che stanno creando problemi all’ambiente.

asm1

I nostri operatori stanno lavorando ininterrottamente, già dal primo lockdown dello scorso anno, per garantire il servizio ordinario e straordinario. Abbiamo allestito 4 sedi operative per aumentare la sicurezza dei nostri operatori, ed a loro va un grazie particolare per il supporto che danno alla ns. azienda e al buon servizio quotidiano che riusciamo a garantire. Ringraziamo tutti gli utenti che segnalano in maniera costruttiva eventuali disservizi e auspichiamo che tali segnalazioni continuino nel tempo in modo da permettere all’azienda un miglioramento continuo”.

 

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close