banner
banner

Scatteranno domani, mercoledì 24 marzo, le opere di sistemazione della viabilità dell’ospedale di L’Aquila.  I lavori interesseranno, in gran parte, l’anello stradale perimetrale del San Salvatore con rifacimento del manto stradale e, in alcuni tratti, della pavimentazione vera e propria.

Gli interventi comporteranno una spesa di circa 170.000 euro, a totale carico del bilancio della Asl.

I lavori di sistemazione riguarderanno la parte retrostante l’ospedale, in particolare l’incrocio con via Vetoio, lato centrale termica, fino all’altezza del Cup.

Il rifacimento del manto bituminoso interesserà, in particolare, la salita verso l’obitorio e, a seguire, tratti dell’edificio Delta 8, L 3, L4 , ‘casette di legno”, edificio G8 e tragitto fino al cup.

Sono esclusi dalla manutenzione stradale gli interventi delle zone a parcheggio  con relative viabilità secondarie.

I lavori comporteranno divieti di sosta su entrambi i lati della  carreggiata  e, se necessario, la chiusura di interi tratti.

La Asl si scusa con gli inevitabili disagi degli automobilisti, avvertendo  che l’impresa affidataria provvederà a segnalare con apposita segnaletica gli interventi di volta in volta attuati.

La sistemazione della viabilità dovrebbe concludersi entro 30 giorni ma la tempistica potrebbe subire variazioni legate alla situazione meteorologica e alla diversa condizione in cui si trovano i vari tratti del fondo stradale sottoposti a manutenzione.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com