banner
banner

SULMONA – Avrebbe accusato un improvviso malore mentre si trovava in campagna, in località Bagnaturo, e si sarebbe accasciato a terra. Brutta disavventura per un 51 enne di Sulmona che è ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale San Salvatore dell’Aquila. Per l’uomo è scattato nel pomeriggio il trasferimento in eliambulanza nel nosocomio aquilano dove i sanitari lo tengono sotto stretta osservazione alla luce del quadro clinico particolarmente compromesso. La prognosi è riservata. Da quanto si è appreso il 51 enne si trovava in campagna assieme alla sua compagna mentre stava tenendo sotto controllo alcune colture piantate. All’improvviso avrebbe accusato un malore e si sarebbe accasciato a terra. Fortuna che la compagna ha allertato immediatamente il centralino del 118. Sono scattati i soccorsi con le prime cure prestate nell’ospedale cittadino dove l’uomo, vista l’emorragia cerebrale in corso, è stato intubato. E’ scattato quindi il trasferimento all’Aquila con elisoccorso. In questo momento tutti stanno facendo il tifo per lui viste le condizioni di salute che risultano, come detto, particolarmente critiche.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento