banner
aula

SULMONA – Arriva l’ok della terza commissione consiliare del Comune di Sulmona per un maxi intervento da circa 795 mila euro per i lavori da eseguire sulla rete fognaria nella zona sud della città, ovvero tra via De Gasperi e via Montesanto, volto a dividere le acque nere dalle acque bianche onde evitare problemi ai residenti della zona. Ma ancora una volta la maggioranza non aveva i numeri per tenere il numero legale in aula. Per questo, vista l’indisponibilità per motivi personale del consigliere Di Rienzo, ci ha pensato Francesco Perrotta ad evitare una nuova diserzione, nell’interesse esclusivo della città come precisa Italia Viva. “La maggioranza è liquefatta e si palesa incapace di governare questa Città. Italia Viva rimane fermamente una forza di opposizione – scrivono i consiglieri Perrotta e Pingue -, ma davanti ad un finanziamento di oltre 700mila euro per lavori straordinari, non si può esitare né indulgere al facile ostruzionismo ma si ha il dovere di agire nell’esclusivo interesse della comunità amministrata. Per queste ragioni, oggi, in sede di commissione consiliare, il rappresentante di Italia Viva non ha prestato l’ancora di salvataggio alla maggioranza ma si è unicamente preoccupato di tutelare 700mila euro di opere pubbliche per la città”. “Il passaggio in commissione”- come ha fatto notare l’assessore comunale, Salvatore Zavarella “si è reso necessario per l’autorizzazione all’esproprio di un terreno privato”.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close