banner
banner
banner

SULMONA – Si lavora per mettere le mani al nuovo regolamento che disciplina lo svolgimento del mercato di piazza Garibaldi. L’intesa è arrivata nel corso di un incontro fra ambulanti, Confesercenti e Cescot e rappresentati dell’amministrazione comunale. Da parte dell’assessore al commercio Christian La Civita e del Dirigente Katia Panella sono arrivate rassicurazioni sulla volontà dell’esecutivo di approvare in tempi brevi il nuovo regolamento, a margine di un fattivo confronto con tutti i soggetti interessati per esaminare ed affrontare tutte le criticità del caso. “All’assessore ed al dirigente – ha sottolineato Angelo Pellegrino, Direttore del Centro Studi Cescot – abbiamo chiesto tempi brevi e certezze per una categoria importante a livello economico, ma fortemente penalizzata dalla concorrenza sleale e dall’abusivismo”. A rincarare la dose Savino Presutti e Marco Bighencomer, portavoci degli ambulanti del mercato. “È importante che l’Amministrazione confermi e rispetti l’impianto dell’intesa di massima raggiunto – hanno precisato– e venga istituito un tavolo con le associazioni per verificare le criticità dell’attuale mercato e delle fiere e definire una ristrutturazione e riqualificazione utile allo sviluppo positivo dell’economica delle imprese ambulanti”. Soddisfazione arriva dal Vice Presidente della Confesercenti Provincia dell’Aquila Pietro Leonarduzzi. “A Sulmona si è compito un grande passo avanti verso la piena realizzazione dell’intesa stato-regioni-Anci-organizzazioni di categoria, siglata nel luglio 2012, per l’applicazione della direttiva Bolkestein e della Legge Regionale N. 30 del 30 agosto 2016, in materia di commercio su aree pubbliche”- fa notare Leonarduzzi. Il prossimo incontro per portare avanti la stesura del regolamento comunale è fissato per il 10 ottobre.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento