banner
banner

SULMONA – Debutto caotico per il mercato senza il parcheggio coperto di Santa Chiara, chiuso nei giorni scorsi con ordinanza sindacale adottata sulla scorta di una relazione dei Vigili del Fuoco che evidenza il rischio di cedimenti strutturali nell’autorimessa. Il traffico nell’area della centralissima piazza Garibaldi è stato particolarmente attenzionato dalla Polizia Locale che ha faticato e non poco per prevenire e mitigare la sosta non autorizzata. Almeno dieci sanzioni amministrative sono state elevate. In una circostanza una vettura aveva bloccato l’ingresso di Largo Mercatello. Circa trecento auto si sono infatti riversate in centro senza un piano b. Prese d’assalto via Montello e le traverse di Porta Napoli mentre qualche rallentamento si è registrato nelle ore centrali della mattinata lungo le circonvallazioni. Amaro debutto per le navette messe a disposizione dal Comune nel piazzale Di Bartolomeo. In pochi sono saliti sui bus. Per questo non si esclude che nei prossimi giorni saranno individuate ulteriori fermate. Il servizio si svolgerà il mercoledì e il sabato dalle 8 alle 14. I timori della vigilia sono stati più che confermati.

Lascia un commento