banner
banner

SULMONA – La Procura di Sulmona, a quanto si apprende, ha aperto un fascicolo per “istigazione al suicidio” in merito alla tragica morte dell’ex generale dei Carabinieri Forestali, Guido Conti, rinvenuto cadavere venerdì scorso sulla strada provinciale Morrone fra Sulmona e Pacentro. La titolare dell’inchiesta, il sostituto Procuratore Aura Scarsella, acquisirà – si è appreso – tutti i documenti informatici e telefonici. L’apertura del fascicolo da parte della procura di Sulmona risponde anche ad esigenze tecniche di indagine per procedere agli accertamenti. (Red)

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com