banner
banner

SULMONA – Passo in avanti per la realizzazione della nuova scuola a Bagnaturo. Con determina dirigenziale è stato affidato all’architetto, Sandra Caroselli, il servizio attinente l’ingegneria e l’architettura nella “progettazione definitiva, progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione per l’intervento di  realizzazione della nuova scuola dell’infanzia Bagnaturo” per un importo di 35 mila 352 euro. I fondi per la costruzione del nuovo plesso erano stati individuati nel gennaio del 2019 dal compianto ex vice sindaco, Nicola Angelucci e dal consigliere comunale, Andrea Ramunno. Si tratta di 475mila euro, sbloccati solo negli ultimi mesi su impulso dell’assessore Salvatore Zavarella, che basteranno a ricostruire da capo una struttura piccola e sicura, adatta alle esigenze della frazione e soprattutto mantenendo il principio della prossimità. Da qui l’incarico per la redazione dei progetti. Un passaggio burocratico arrivato dopo la valutazione politica assieme agli uffici e alla parte tecnica. Se in un primo momento si stava pensando all’adeguamento, alla fine dopo i rilievi effettuati si è scelta la strada della demolizione e ricostruzione del plesso. (a.d’.a.)

 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com