banner
banner

SULMONA – E’ stata rintracciata a Collarmele l’auto rubata, un’Alfa 156 grigia, utilizzata da un gruppo di malviventi per spostarsi da un capo all’altro della vallata per i furti pre natalizi. Dagli inizi di dicembre ad oggi sono stati messi a segno almeno sei-sette furti solo nella Valle Peligna fra Corfinio, Vittorito, Prezza e Campo di Fano, senza contare quelli che sono stati perpetrati a Popoli, sempre con la stessa tecnica. I ladri entrano in casa sfondano i vetri delle finestre e approfittando dell’assenza dei proprietari. Ieri, ad esempio, è accaduto a Prezza mentre era in corso la recita natalizia. Fra comune e frazione sono tre le abitazioni visitate, stando almeno agli interventi effettuati sul posto dai Carabinieri della compagnia di Sulmona, che stanno andando avanti con tutti gli accertamenti del caso per risalire ai malviventi. I ladri non avrebbero asportato beni di valore anche se nel paese si è creata preoccupazione. Nelle scorse settimane casi analoghi si sono registrati a Corfinio e Vittorito. Questa mattina i Carabinieri sono riusciti a rintracciare l’auto utilizzata per gli spostamenti, nei pressi di Collarmele, che risulta rubata in provincia dell’Aquila. Gli accertamenti andranno avanti.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com