banner
banner

SULMONA – Per la prima volta il Comune di Sulmona realizzerà una Consulta delle associazioni culturali della città. L’occasione è data dalle celebrazioni per il Bimillenario della morte di Ovidio, con l’intento di voler coinvolgere la cittadinanza nella preparazione del Programma degli eventi culturali per “Ovidio 2017”. Lo annuncia il sindaco di Sulmona Annamaria Casini, all’indomani della costituzione del comitato per le celebrazioni del 2017. Da Palazzo San Francesco chiamano a raccolta tutte le associazioni culturali della città per venerdì 2 dicembre alle ore 16 presso l’Aula Consiliare. Obiettivo dell’incontro è quello di consultare le associazioni per raccogliere progetti dal basso al fine di arricchire il programma delle celebrazioni di “Ovidio 2017”. Per il primo cittadino l’incontro di venerdì prossimo dovrà favorire “un’azione di coinvolgimento del contesto sociale locale per rilanciare tutto il settore culturale”. La consulta delle associazioni, creata ad hoc per il Bimillenario della morte del poeta Ovidio, vuole essere quindi una sorta di caso pilota da adottare per tutti i grandi eventi del capoluogo peligno.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento