banner
banner

SULMONA – Il gioco-sondaggio di Onda Tg dedicato al personaggio dell’anno 2018 incassa i primi cento voti. Un risultato che è stato centrato in meno di 48 ore e premia la creatività, l’estro, l’inventiva della nostra emittente televisiva che vuole mantenere intatto il fil rouge con i suoi lettori e telespettatori, stuzzicandoli con un’iniziativa che già lo scorso anno si era chiusa con successo. Dalle prime cento votazioni gli utenti che hanno risposto al sondaggio hanno premiato la quotidianità. Si, perché il personaggio dell’anno non deve essere per forza un big o l’amico di turno che chiede catene di messaggi pur di ottenere un voto, come già è successo lo scorso anno e ci auguriamo non si ripeta. Il personaggio dell’anno deve essere colui o colei che si è distinto/a nei più svariati settori, tenendo conto degli aneddoti e degli avvenimenti che si sono avvicendati nel corso del 2018. Insomma qualcuno che ha saputo lasciare il segno, big o non big. Al momento nella classifica generale si piazzano il professore Franco D’Amico, portavoce del comitato De Nino-Morandi; il Presidente dell’Unione delle Pro Loco della Provincia dell’Aquila, Raffaele Disanti e la consigliera comunale Roberta Salvati. Hanno incassato preferenze anche i giovani Francesco Amori e Mario Rosatone. Si può eleggere il personaggio dell’anno fino alle 23,59 del 30 dicembre solo ed esclusivamente sul nostro sito internet www.ondatv.tv nella sezione dedicata in alto a destra. Sono arrivate delle indicazioni di voto sulla nostra posta elettronica che saranno annullate come previsto dal regolamento consultabile sul nostro sito internet. Continuate a votare.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento