banner
banner

SULMONA – Non accavallare l’orario di apertura dell’ufficio postale di Torrone con quello di Bugnara. L’appello a Onda Tg arriva dai residenti della periferia sulmonese che riaccendono i riflettori sull’ufficio postale, finito prima nel piano di razionalizzazione di Poste Italiane nel 2015, poi salvato a primavera dello stesso anno. L’ufficio postale apre il martedì dalle 8,20 alle 13,45 e il sabato dalle 8,20 alle 12,45. “Sappiamo che questo presidio è un punto di riferimento per gli abitanti della zona e del circondario, per questo sarebbe auspicabile non accavallare giorni e orari di apertura”- fanno notare i residenti che chiedono anche maggiori interventi strutturali per non far depauperare l’edificio. La piazzetta delle poste è sempre ben curata dai residenti della zona. Ultimamente un esercito di volontari, in occasione dell’iniziativa di Legambiente “Puliamo il Mondo”, si è armato di scopa e paletta facendo risplendere di bellezza una parte della frazione. Agli amministratori si chiede un occhio di riguardo per la viabilità che in alcuni punti lascia a desiderare. L’esempio è la vistosa buca che si è creata nei pressi del ristorante “Panorama”, riparata qualche giorno fa dal Comune di Sulmona. Agli incivili il monito è quello di non scaricare i rifiuti nelle frazioni. “Almeno facessero centro”- sdrammatizzano gli abitanti di Torrone.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento