banner
banner

PRATOLA PELIGNA -  Lockdown scongiurato almeno per il momento per Pratola mentre Castel Di Sangro passa in zona rossa light. Lo ha deciso l’unità di crisi regionale. “Ho appena ricevuto comunicazione dall’Unità di Crisi Regionale che al momento Pratola rimarrà in zona arancione rafforzato. Restano, dunque, in vigore le misure adottate con l’ultima ordinanza regionale sino al 28 marzo prossimo. La determinazione in tal senso scaturisce dal calcolo dell’indice predisposto dall’Unità di Crisi, che pone Pratola a 0,99. Questa mattina alla luce dei dati emersi sui nuovi contagi, le valutazioni di Regione ed Asl sembravano orientate verso l’adozione di misure più stringenti e restrittive. La situazione resta, però, molto preoccupante ed impone ora più che mai a tutti i cittadini l’osservanza rigorosa delle prescrizioni per contrastare la diffusione del contagio.
Insisterò per avere un sempre maggiore controllo su tutto il territorio. Ai miei concittadini chiedo ancora una volta grande senso di responsabilità”- raccomanda il sindaco, Antonella Di Nino. Nel pomeriggio intanto sono stati intercettati altri due positivi allo screening. A passare in zona rossa lingh anche il Comune di Castel Di Sangro come ha deciso la Regione. (a.d’.a.)

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com