banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Professionalità, cordialità e simpatia. Tre parole che servono per descrivere Giancarlo Santilli, l’avvocato pratolano di 71 anni, scomparso in giornata. Santilli da tempo soffriva di una grave malattia ed era in attesa di un delicato intervento chirurgico. Aveva compiuto i suoi studi nell’Università di Perugia, laureandosi in Giurisprudenza. Proprio nell’università umbra aveva nutrito l’aspirazione a restare nel mondo accademico. Ma poi aveva preferito intraprendere la carriera forense, diventando brillante e raffinato avvocato.La notizia ha provocato subito dolore e tristezza in quanti hanno conosciuto e stimato l’avvocato. La salma è esposta nella Casa Funeraria Di Luzio mentre le esequie saranno officiate domani alle ore 16 presso il Santuario Madonna della Libera. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento