banner
banner

CASTELVECCHIO SUBEQUO – E’ un operatore sanitario che lavora per la Asl di Pescara il primo contagiato in Valle Subequana. La comunicazione arriva dal sindaco di Castelvecchio Subequo, Pietro Salutari, che ha aperto il Centro operativo comunale. “Cari concittadini – scrive il sindaco Salutari – vi devo comunicare una notizia non positiva, purtroppo anche nel nostro paese abbiamo un caso positivo al Coronavirus comunicato dalla Asl. Non c’è da preoccuparsi la situazione è gestita direttamente dal servizio di salute pubblica della ASL di Sulmona, quello che mi preme raccomandare in maniera ancora più forte è di rispettare le regole, restiamo a casa usciamo il meno possibile. Esprimo piena vicinanza alla famiglia nella certezza che tutto andrà bene”. L’operatore si trova in isolamento domiciliare e sta seguendo le terapie del caso.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com