banner
banner
banner

SULMONA – Lezioni sulla collaudata piattaforma Meet per gli studenti dell’Istituto d’istruzione superiore Ovidio di Sulmona. A disporre la dad, per la sola giornata di oggi 25 gennaio, è stata la Dirigente scolastica, Caterina Fantuzzi, alla luce delle rigide temperature notturne che hanno creato non pochi problemi alla viabilità per il rischio ghiaccio. Una misura di carattere preventivo visto anche l’alto numero di assenze che si sono registrate negli ultimi giorni tra gli studenti pendolari. La scuola è rimasta aperta per i docenti chiamati a verificare le condizioni dei singoli studenti e a predisporre le attività in presenza per coloro che non riescono a seguire le lezioni da remoto. Va rilevato che la maggior parte degli studenti si trovano in Valencia o ai musei vaticani per i viaggi d’istruzione. È inoltre scattata la settimana della memoria. Per cui la disposizione della Dirigente scolastica non ha inficiato sulla didattica ma ha limitato al minimo tutti i disagi. Le lezioni riprenderanno in presenza domani, superate tutte le criticità dovute alle condizioni atmosferiche.

banner

Lascia un commento