banner
banner
banner

SULMONA – Momenti di tensione poco dopo la mezzanotte lungo corso Ovidio quando tre giovani, tutti noti alle forze dell’ordine, sarebbero venuti alle mani. La lite furibonda si sarebbe verificata sotto i portici della Trinità e sotto gli occhi degli avventori che si trovavano in centro per il sabato sera. Al momento non si conoscono ulteriori dettagli dell’aggressione. Le forze dell’ordine , intervenuta sul posto per sedare la lira, stanno ricostruendo l’episodio. Gli agenti del Commissario di via Sallustio, unitamente ai Carabinieri e alla Guardia di Finanza, hanno provveduto ad identificare e ascoltare alcuni giovani che hanno assistito al fatto. I tre protagonisti della lite sono stati portati in caserma per i dovuti accertamenti. Sembrerebbe che uno di loro avrebbe ingaggiato una discussione anche con un militare. Nessuno di loro, al momento, ha richiesto le cure mediche del pronto soccorso. È stato un momento di tensione che non è passato inosservato e che ha mantenuto alti tutti i controlli. Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento