banner
banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Queste elezioni non s’hanno da fare. Per la seconda volta, a distanza di poco tempo, slittano le consultazioni al Consorzio di Bonifica Interno Aterno-Sagittario con sede a Pratola Peligna. Le elezioni erano in programma domenica 2 ottobre ma il Tar ha accolto la richiesta di sospensiva presentata da Adelmo Castagna, il candidato escluso dalla sfida elettorale. Le elezioni furono sospese già nel mese di marzo sempre per un problema sulla candidatura di Castagna. All’epoca l’appuntamento elettorale venne annullato dall’attuale Presidente in carica Fiorenzo Schiavitti. Tutto da rifare a questo punto per i 23 candidati divisi nelle nove liste elettorali ripartire in quattro sezioni. Nel pomeriggio alle ore 16 si riunirà il Consiglio in sessione straordinaria per stabilire il da farsi, oltre a fissare la nuova data delle consultazioni.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento