banner
banner

SULMONA – Mettere nero su bianco e tradurre in atti concreti l’interscambio culturale e la collaborazione fra il Comune di Sulmona e Serravalle, castello più popoloso e vasto della Repubblica di San Marino. E’ quanto è venuto fuori nel corso del vertice istituzionale fra il sindaco di Sulmona Annamaria Casini e il Capitano di Serravalle Vittorio Brigliadori. Un’amicizia, quella fra Sulmona e Serravella, nata sotto il rullo di tamburi e lo squillo di chiarine. Il primo incontro in effetti ci fu la scorsa estate nel corso della Giostra Cavalleresca d’Europa. Per dar seguito alla strada intrapresa il sindaco Casini, accompagnata da albergatori della zona e dalla condotta Peligna di Sloow Food, si è recata in quel di Serravalle per gettare le basi di un vero e proprio scambio culturale. “Siamo qui per definire gli oggetti concreti di questo percorso, dal momento che ci sono importanti opportunità per entrambi i territori”- ha esordito Casini a smtvsanmarino, emittente locale. “Il nostro obiettivo è quello di creare possibilità di confronto concrete verso un percorso comune volto alla sviluppo del nostro paese”- ha aggiunto il Capitano di Serravalle Brigliadori. In futuro sarà una delegazione della Repubblica di San Marino a ricambiare la visita al Comune di Sulmona.
Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com