banner
banner

SULMONA – Un protocollo d’intesa per i monumenti cittadini. E’ quanto emerso nell’incontro di questa mattina a Palazzo San Francesco tra l’amministrazione comunale di Sulmona ed i vertici della Soprintendenza Abab delle provincie dell’Aquila e di Teramo. Nel corso della riunione con il Soprintendente, architetto Cristina Collettini, ed i funzionari incaricati, sono state illustrate le fasi di avanzamento della progettazione riguardanti i più importanti monumenti della città di Sulmona. Al fine di supportare il lavoro degli enti coinvolti, è stato convenuto di predisporre un protocollo d’intesa, sulla base del quale accelerare le azioni rivolte agli interventi del portale della chiesa di San Francesco della Scarpa, l’Acquedotto Medievale, Porta Napoli, Palazzo Meliorati, San Panfilo e Santa Caterina. Entro l’estate partiranno i lavori a Porta Napoli e Santa Caterina.

banner

Lascia un commento