banner
banner

SULMONA – Un concerto al Parco Fluviale “A. Daolio” per contribuire al restauro della facciata della Chiesa di San Francesco della Scarpa. Appuntamento questa sera a partire dalle ore 21 presso il polmone verde della città. Con un contributo di otto euro si può sostenere la raccolta fondi che mira a riqualificare uno dei monumenti storici del capoluogo peligno. L’iniziativa è organizzata dal comitato pro opera Francisci che da un anno e mezzo or sono porta avanti la nobile causa di riportare all’antico splendore la facciata della Chiesa. “L’obiettivo è quello di creare e suscitare interesse nella città per questo progetto”- spiega Giuseppe Bono, uno dei componenti del comitato. “La facciata è nascosta da una polvere come del resto lo è Sulmona in questo momento”. Il parroco don Gilberto Uscuategui è convinto che il progetto deve essere visto come uno specchio dove la città può riscoprire la capacità di costruire il futuro. “Tutti abbiamo una forza e un’energia da tirare su. Non possiamo più sentir parlare di una città persa”, osserva don Gilberto. “In quella lunetta della Chiesa vedo l’immagine di un centro storico e di una comunità unita. Dobbiamo essere i protagonisti di un cambiamento”, chiosa il sacerdote. Questa sera al Parco Daolio si punta a bissare il successo del concerto tenutosi il mese scorso al Cinema Pacifico. Se la voglia di voltare pagina si vede dalle piccole cose, quella di questa sera è una delle tante opportunità.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com