banner
banner

Popoli – Solidarietà 2016. E’ il titolo scelto per la serata di musica prevista per domani a Popoli. La kermesse servirà a raccogliere fondi per le popolazioni terremotate, nello specifico saranno devoluti ad Accumoli. “Abbiamo scelto questo Comune – spiegano gli organizzatori – innanzitutto perché è il più piccolo tra quelli devastati e poi perché ha un alto valore simbolico, essendo stato l’epicentro del sisma. Pur contando meno di settecento abitanti ad Accumoli vi è una banda e una fanfara degli alpini a dimostrazione dell’altissima densità di musicisti.” Nello spazio allestito al Parco del Sole di Popoli si esibiranno tre band: Memento Live, Soleima e Fifty Old Band. Si tratta di gruppi che animano ogni anno il PopoliSound, manifestazione musicale amatoriale che, basandosi sul solo volontariato, va avanti da 35 anni. Il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci, raggiunto telefonicamente dagli organizzatori, si è detto particolarmente felice dell’iniziativa e non ha nascosto la sua commozione. Il primo cittadino di Popoli Concezio Galli sottolinea come l’intera comunità si stringe al dolore degli sfortunati amici di Accumuli e degli altri centri terremotati. Nel corso della serata ci sarà un collegamento telefonico con la tendopoli di Accumoli per far giungere a tutti l’applauso più caloroso dei popolesi. Solidarietà 2016 andrà avanti nel tempo con iniziative ancora in fase di studio. La serata di domani viene organizzata in collaborazione con il Comune ed il Certame della Contea di Popoli.

Sabatino Furnari

 

banner

Di Ads

Lascia un commento