banner
banner

Pratola Peligna – I Nerostellati si rinforzano con Francesco Giallonardo (’96), talento locale nato a Popoli ma cresciuto a Sulmona, che negli ultimi anni è stato a buoni livelli tra la Puglia e le Marche salendo dall’Eccellenza alla Serie D, collezionando in totale 71 presenze. Si tratta di un esterno alto di destra che può adattarsi anche nel ruolo di terzino. Nella scorsa stagione ha giocato 23 partite in D con la Folgore Veregra, squadra poi retrocessa nell’Eccellenza marchigiana. In precedenza ha vestito le maglie di Bitonto e Grottammare in Eccellenza e Fidelis Andria in Serie D. Complessivamente nelle ultime quattro stagioni ha fatto registrare 27 presenze in D e 44 in Eccellenza. Un under di qualità che arriva in un momento difficile del campionato visto che il club pratolano sta attraversando una fase di emergenza per assenti tra infortuni e squalifiche. All’elenco si aggiunge la defezione di Alessandro Del Gizzi, alle prese con un problema alla caviglia che probabilmente lo costringerà a stare fermo addirittura per tre settimane. Il nuovo arrivato Francesco Giallonardo è già a disposizione del tecnico Matteo Di Marzio e per la trasferta di domenica prossima contro l’ultima in classifica Penne che, avendo ancora zero punti, venderà cara la pelle per cercare di risalire la china. Il compito di risollevarsi spetta però anche ai Nerostellati, reduci da due sconfitte consecutive, che al cospetto delle diverse assenze faranno registrare il rientro dalla squalifica della punta Maxi Palombizio.

Domenico Verlingieri

banner

Di Ads

Lascia un commento