banner
banner

RAIANO – Sul manto sintetico del “Cipriani” e davanti a più di un centinaio di spettatori è andato in scena il derby amichevole tra Raiano e Nerostellati per quella che è stata la seconda amichevole estiva tanto per i raianesi (al lavoro in sede da mercoledì 3 Agosto) quanto per i pratolani, giunti invece all’ultima settimana di preparazione presso gli impianti sportivi di Pettorano Sul Gizio, in vista della nuova stagione calcistica ormai alle porte per le due società peligne, entrambe reduci da una brillante annata culminata con i rispettivi salti di categoria. Queste le formazioni iniziali:

RAIANO: Addario, Di Giandomenico, Trinetti, Mascioli, Di Giannantonio, Murazzo, Di Mascio, Cifani, Civitareale, Ariani, Cissè. Allenatore: Antinucci.

NEROSTELLATI: Meo, Del Conte, Del Gizzi, Ponticelli, Rossi, Nanni, Vitone, Pacella, Ciccone, La Gatta, Isotti. Allenatore: Di Marzio.

In entrambe le squadre diversi gli effettivi a disposizione dei due tecnici Antinucci e Di Marzio, compagni di squadra nel Sulmona Calcio allenato dal compianto Vincenzo Zucchini. Nel Raiano assenti Saponaro e i fratelli Tiberi mentre nei Nerostellati out per infortunio Palombizio e Valente. Inevitabilmente blandi i ritmi di gioco con le due squadre che comunque hanno sempre provato la giocata in una fase di costruzione che andrà migliorando in termini di qualità e di intensità man mano che verranno smaltiti i carichi di questa importante fase di preparazione. A dare la vittoria ai Nerostellati è stata la rete siglata a metà ripresa da La Gatta, puntuale sull’assist basso da parte di Nanni, new entry pratolana dalla spiccata propensione agli inserimenti offensivi. Nell’arco del primo tempo il Raiano si è reso pericoloso con un destro a giro del neoacquisto Ariani terminato a pochi centimetri dal secondo palo con l’estremo difensore Meo fuori causa. Non si è fatta attendere la risposta nerostellata con La Gatta lesto a riprendere in area un traversone di Nanni e a calciare verso la porta dell’attento Addario. Nei primi 45’ il predominio territoriale dei Nerostellati è andato ad arginarsi contro la linea difensiva di un Raiano che sul finire del tempo ha provato a colpire di rimessa con una conclusione dell’under Cissè di poco fuori. Durante l’intervallo diversi cambi su entrambi i fronti con il Pratola che nel secondo tempo ha preso le redini del gioco ricercando ampiezza e giusti tempi di inserimento. I Nerostellati si sono resi pericolosi prima con Verrocchi che ha calciato fuori bersaglio un bell’assist all’indietro di Pacella e poi con il neoentrato Moscone che con un potente sinistro ha mancato di poco lo specchio della porta. Il Raiano ha alleggerito la pressione pratolana facendo densità in mediana e cercando di non abbassare troppo una linea difensiva impreparata sul tocco vincente di La Gatta che al 69’ ha portato avanti la squadra di Di Marzio (0-1). I pratolani hanno legittimato il vantaggio provandoci ancora sull’asse Nanni – La Gatta ma il tempestivo recupero difensivo di Di Giannantonio ha evitato il raddoppio nerostellato. Il Raiano ha provato a riequilibrare il punteggio con un paio di tentativi dalla distanza ma l’occasione migliore per i rossoblu è arrivata su calcio di punizione quando la conclusione di Ginnetti ha trovato una deviazione in barriera che ha fatto ricadere il pallone appena sopra la traversa. Il forcing finale dei raianesi non ha trovato sbocchi con la difesa pratolana concentrata fino al triplice fischio finale di un match terminato 1-0 in favore dei Nerostellati che oggi alle ore 18.30 saranno al gran completo presso il municipio di Pratola Peligna per la presentazione alla cittadinanza e agli sportivi del comprensorio. Il Raiano invece dopo le amichevoli con River e Nerostellati, disputerà domani giovedì 11 agosto la sua terza amichevole estiva contro il Sambuceto Calcio, un’altra squadra che parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza.

Giulio Misticone

 

 

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com