banner
banner

Pratola Peligna – Per la prima volta nella storia il calcio a 5 pratolano approda in un campionato nazionale. L’impresa è stata compiuta dalla Sagittario ripescata nello scorso mese di luglio in Serie B. Tanto entusiasmo alla presentazione della squadra e dello staff dirigenziale e tecnico avvenuta alla presenza del sindaco Antonio De Crescentiis e del consigliere comunale Fabrizio Fabrizi, ex giocatore della Sagittario. Al presidente Giovanni Tarantelli il compito di illustrare i programmi della nuova e più impegnativa stagione. “Dopo aver avuto la certezza del ripescaggio – afferma Tarantelli – abbiamo allestito una buona squadra di giovani ed elementi d’esperienza”.

Presentata la dirigenza: presidente Giovanni Tarantelli, vice presidente Renato Torelli, direttore sportivo Salvatore Zavarella, addetto stampa Pietro Petrella, segretario Franco Colaiacovo, fisioterapista Luca Zavarella. Staff medico: Roberta Chiavari e Flavio Santilli. Consiglieri Giovanni Pizzoferrato, Massimo Micale e Davide Lo Stracco.

Nuovo allenatore per la Serie B. Si tratta di Fabio Fantozzi, 45 anni, ancora in attività come giocatore. Nelle ultime stagioni alla Fratelli Cambise ed all’Avezzano, a Pratola rivestirà la doppia veste di allenatore-giocatore. Ha già avuto esperienze in B con la maglia della Fratelli Cambise. Il lavoro comincerà con la preparazione il primo settembre in vista dell’esordio nel girone E composto prevalentemente da squadre laziali e campane e considerato il più difficile in assoluto. Nella prima giornata in programma sabato primo ottobre ci sarà la trasferta contro l’Alma Salerno, una delle candidate al successo finale. Il debutto in casa l’8 ottobre contro i laziali del Mirafin. “Vengono i brividi – prosegue Tarantelli – solo a pensare che si sarà subito una trasferta impegnativa come quella di Salerno, nello stesso tempo ci rende onore ed imprime forza al gruppo”. Ad eccezione del portiere Di Terlizi e Cavalli, è stato confermato il blocco della scorsa stagione con rinforzi importanti come Fabiano Di Muzio, esperto giocatore di categoria, Rolando Lancia, capocannoniere nello scorso campionato di C1 e Fabrizio Marianetti proveniente da La Fenice. Ciliegina sulla torta l’italo-brasiliano Marcos Vinicius Magalhaes Lona che vanta esperienze con la nazionale italiana dal 2001 al 2004 e diversi campionati di Serie A. Per essere una matricola la Sagittario Pratola dispone di una buona squadra con un attacco importante per la presenza di Lancia, Santangelo, Di Muzio e Marianetti che promettono tanti gol grazie al gioco che imporrà il tecnico Fabio Fantozzi in grado di esaltare le loro caratteristiche. La Serie B impone un impianto all’altezza per le partite casalinghe non potranno essere disputate a Pratola Peligna. Sarà probabilmente il Palasport di Popoli ad ospitare i confronti della Sagittario. “Noi ci alleniamo alla palestra dell’Itis messa a disposizione dalla Provincia e dal preside – spiega il ds Salvatore Zavarella – ma essendo una struttura dedicata esclusivamente alle attività scolastiche non è adibita per ospitare il pubblico. Giocheremo pertanto probabilmente a Popoli che ha un impianto bellissimo e degno per la Serie B”. Tra gli ingressi in società c’è da segnalare quello di Pietro Petrella che lascia la conduzione dirigenziale del Gs Volley ’78 per iniziare la nuova avventura nel calcio a 5. “Dopo tre anni di presidenza della pallavolo – sostiene Petrella – sono stato chiamato da questo gruppo di amici per poter dare una mano ed un contributo portando la mia esperienza alla società che ha permesso a Pratola Peligna per la prima volta in assoluto di disputare un campionato nazionale”.

Che ruolo reciterà la Sagittario in Serie B?

“Molti pensano – risponde Tarantelli – che questa categoria rappresenta un punto di arrivo. Essendo il nostro un gruppo ambizioso vogliamo innanzitutto conoscere il livello del campionato ma non ci poniamo limiti”.

Il tecnico Fantozzi aggiunge: “Parlando con il presidente mi ha detto che entro tre anni vuole andare in A2. Me lo auguro”.

Domenico Verlingieri

 

 

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com