banner
banner

Sulmona – Buona la prima in casa per l’Ovidiana che al Pallozzi batte il Boca Tirino per 3-1 al termine di una prestazione convincente. Entrambe le squadre scontano diverse assenze. I padroni di casa, caricati dall’entusiasmo del loro allenatore Luigi Dionisio e dal tifo incessante degli Ultras, fanno la partita sin dalle prime battute del match. Già due conclusioni nei primi tre minuti con De Grandis e Romanelli, in entrambe le circostanze para l’estremo difensore Sulli. Al 5’ cambio forzato del Boca Tirino, fuori Giuliani per infortunio e dentro Bernabeo. Al 9’ dopo una punizione, Napoleoni prova a servire in avanti Romanelli che non riesce a colpire la palla. E’ il preludio al gol che arriva due minuti più tardi grazie a degli scambi tra Romanelli e Pagliaroli, quest’ultimo in area è autore di un diagonale vincente che fa esplodere la gioia dei sostenitori locali per l’1-0. La formazione di Bussi sul Tirino prova a reagire con un tiro di Bernabeo parato da Consalvo ma al 13’ arriva il raddoppio dei padroni di casa con una conclusione da fuori area di Romanelli. Netto predominio territoriale dell’Ovidiana che al 15’ sfiora la terza marcatura con un tiro in area di Grandis, respinto dal portiere. Al 17’ tentativo degli ospiti con Bernabeo ma l’azione sfuma in angolo. Verso la fine ci prova l’Ovidiana con Grandis ma para Consalvo. La ripresa si apre con una punizione insidiosa al 3’ battuta da La Vella con palla all’incrocio dei pali. Al 9’ Sulli ferma un’avanzata di Romanelli. Un minuto dopo ghiotta occasione del Boca Tirino quando Jacopo Di Carlo è autore di una conclusione a distanza ravvicinata da Consalvo che riesce ad opporsi. Al quarto d’ora i ragazzi di Dionisio calano il tris. Lancio di Pagliaroli per l’accorrente Romanelli che in area con un pallonetto supera il portiere realizzando la doppietta che vale il 3-0. L’importante vantaggio consente agli ovidiani di amministrare nel migliore dei modi il confronto messo ormai sul sicuro. Al 23’ ci prova il Boca Tirino con D’Antonio, servito da un assist dalla destra, con Consalvo che riesce a parare. Al 34’ Napoleoni con una conclusione impensierisce Sulli che respinge. Al 39’ gli ospiti accorciano le distanze con una punizione trasformata da Fasciano che ci prova successivamente con un tiro questa volta parato da Consalvo. Superato il 90’ il Boca reclama un atterramento in area di Bernabeo. Finisce 3-1 per l’Ovidiana che riesce a dare seguito al risultato positivo della prima giornata. Per il Boca Tirino invece arriva un brusco stop contro un avversario che si è dimostrato più forte.

OVIDIANA: Consalvo, Di Giovani (31’ st Falcione), La Vella, Lucci, Sclocchia, Turco, Napoleoni, Colantonio, Romanelli, Grandis, Pagliaroli. A disposizione: D’Alessandro, Natale. Allenatore Luigi Dionisio.

BOCA TIRINO: Sulli, Frattaroli, Cerasa, Di Carlo M. (17’ st Franceschelli), Moscone, Silvestri (19’ st Bucci), Giuliani (5’ pt Bernabeo), D’Antonio, Fasciano, Di Carlo J. (31’ st Trabucco), Cherubini (1’ st Setta). A disposizione: Matricciani, Di Francescantonio. Allenatore Biagio Di Tillio.

Arbitro: Emanuele Valenza della sezione di Sulmona.

Reti: 11’ pt Pagliaroli (O), 13’ pt e 14’ st Romanelli (O), 39’ st Fasciano (BT).

Domenico Verlingieri

banner

Di Ads

Lascia un commento