banner
banner

Ancora una volta il Mugello non ha portato troppa fortuna al centauro sulmonese Christian Micochero che la scorsa domenica, nella sesta e penultima prova del Trofeo Bridgestone classe 1000, ha concluso con un quinto posto che, per come sono andate le cose in generale, può comunque essere considerato come un risultato positivo. Il weekend del portacolori del Motoclub Abruzzo di Sulmona era infatti cominciato con un’innocua scivolata ad una curva nel corso dell’ultima sessione di prove libere del venerdì pomeriggio. Per fortuna solo qualche ammaccatura alla sua Yamaha R1 che è stata rimessa in sesto per le prove ufficiali. Nel secondo turno di prove, su una pista resa meno veloce da una temperatura dell’asfalto di oltre 60°, Micochero si è classificato con il settimo miglior tempo assoluto. La domenica, al pronti via, dopo una partenza non eccezionale è riuscito a recuperare abbastanza in fretta qualche posizione e per circa metà gara aveva dato l’impressione di tenere il ritmo del gruppetto di testa ma poi un decadimento repentino dello pneumatico posteriore, a causa di un eccessivo riscaldamento, lo ha costretto a rallentare leggermente concludendo comunque con un ottimo quinto posto. Il piazzamento gli permette di incrementare il già consistente bottino di punti per la classifica che lo vede, al suo esordio nella classe regina, al sesto posto assoluto con buone possibilità di migliorare ulteriormente se dovesse centrare il bersaglio nella settima ed ultima prova del campionato il 2 ottobre sempre al Mugello.

Domenico Verlingieri

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com