banner
banner

SULMONA – Polizia Penitenziaria in piazza contro le annose carenze di organico. La manifestazione regionale è stata indetta dalle organizzazioni sindacali per il prossimo 4 maggio. “Abbiamo rappresentato a tutte le istituzione deputate, il disagio e la sofferenza dei poliziotti penitenziari che quotidianamente affrontano la gestione delle carceri di questa regione – scrivono le OOSS -. costretti a subire aggressioni giornaliere e offese di ogni genere, a lavorare con turni massacranti, sempre al di sotto dei livelli minimi di sicurezza. I poliziotti penitenziari della regione Abruzzo sono stanchi di questo immobilismo delle istituzioni che nulla fanno per migliorare le condizioni delle carceri abruzzesi”. Situazione critica in particolare a Sulmona con il personale ridotto all’osso

Lascia un commento