banner
banner

L’ANAAO ASSOMED (Sindacato dei Medici Ospedalieri), in collaborazione con L’ASSOCIAZIONE “SOROPTIMIST” (Associazione Mondiale di Donne di Elevata Qualificazione Professionale), e il patrocinio del Comune e della Provincia di Teramo, promuove a una mostra fotografica e un libro sul lock down il cui ricavato sarà destinato a sostenere, come già fatto in passato, il Centro anti violenza La Fenice.

“VISIONI DI UN TEMPO SOSPESO” mostra fotografica di Armando Di Antonio e Aldo Marini due esperti fotografi di Teramo che hanno deciso di immortalare il periodo del lock down, guardandolo però, attraverso la propria città.

Si potrà accedere alla mostra dal 11 al 21 luglio 2020 delle ore 17 alle 20 nel chiostro della Madonna delle Grazie, a Teramo. Oltre alla mostra, è stato realizzato e sarà messo in vendita un libro fotografico il cui ricavato sarà devoluto al Centro Anti -violenza “la Fenice”, composto dalle immagini più suggestive dei due fotografi. Il libro è dedicato a tutti i medici che hanno perso la vita lottando contro la pandemia. All’interno della mostra verranno organizzati 4 eventi:

foto_fragolaIl primo sarà più prettamente scientifico e si discuterà della situazione attuale e dei futuri scenari relativi al COVID-19.

Nel secondo verranno affrontati gli aspetti psicologici della violenza di genere con particolare riferimento alle sfumature femminili.

Nel terzo evento si esibiranno nell’arte della musica del ballo e del teatro “LE sognATTRICI”.

Nel quarto evento, introdotto dalla dott.ssa Sonia Delle Monache Dirigente Medico U.O.C. Cardiologia Ospedale “Mazzini” di Teramo Specialista in Cardiologia, si parlerà di crescita personale e delle nostre risorse grazie alla life coach Bruna Diano.

Qui di seguito il programma dettagliato preso dal comunicato stampa:

Sabato 11 luglio, alle 18.30, con la sua inaugurazione. Dopo i saluti istituzionali, introdurrà e coordinerà la cerimonia Tania Bonnici Castelli, presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Teramo. Seguiranno gli interventi di Alessandro Grimaldi, segretario regionale di Anaao Assomed; Gabriella Marini; i fotografi autori degli scatti Armando Antonio e Aldo Marini; Annapaola Di Dalmazio, responsabile Pari opportunità della Provincia di Teramo. La serata si concluderà con un aperitivo di benvenuto e l’esibizione del mezzosoprano Alba Riccioni.

Martedì 14 luglio, alle 17.30, è invece in programma l’incontro-dibattito sui temi “Psicopatologia della violenza di genere”, a cura dello Psichiatra Domenico De Berardis, e “Nuove strategie adattative post covid-19” a cura della Psicoterapeuta Italia Calabrese. Introdurrà e modererà l’incontro Anna Di Russo, presidente Soroptmist di Teramo. Successivamente, è prevista l’esibizione della danzatrice Marzia Flaminii (danza) e del cantante Luca Strappelli.

Sabato 18 luglio, alle ore 18, è previsto lo spettacolo “Ri-tratti di donna”, performance artistica ispirata al libro “Donne” di Alessandra Bucci e realizzata da” Le sognAttrici”. Introdurrà la psicologa Raffaella Di Gregorio.

Martedì 21 luglio, infine, alle ore 18.30, spazio alle riflessioni e agli stimoli con l’incontro

sul tema “Consapevolezza delle risorse femminili” a cura di Bruna Diano, professione “Life

coach”. Introduzione di Sonia Delle Monache, medico cardiologo.

 

banner

Di Manuela Sabini

Manuela Sabini, laurea Magistrale in "Scienze riabilitative delle professioni sanitarie", autrice del manuale "Che cos'è il Disturbo di Personalità Border Line?". Svolge la professione di Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, presso la ASL PESCARA, CSM AREA METROPOLITANA, è autrice di articoli inerenti le attività di medicina orientale, riabilitazione psichiatrica e cultura.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com