banner
banner
banner

L’istituto tecnico “Galileo Galilei di Avezzano” ospiterà l’evento di comunicazione dei programmi Fesr-Fse 2014-2020 “L’Europa a scuola, costruisci il tuo futuro” in programma mercoledì 21 dicembre dalle ore 10. L’Istituto marsicano è l’unica scuola in Abruzzo, tra le poche nel centro-sud, ad avere un corso di europrogettazione e lingua cinese. All’evento prenderanno parte il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, l’assessore regionale alle Politiche del lavoro, Pietro Quaresimale, i rappresentanti della Commissione europea della Dg Affari sociali e inclusione, Adelina Dos Reis e Nadia Tempesta e della Dg Politica regionale e urbana, Willebrord Sluijte, e Martina Spernbauer, il direttore del Dipartimento della Presidenza, Emanuela Grimaldi, l’Autorità di Gestione dei fondi Fesr-Fse, Carmine Cipollone, la direttrice regionale del Dipartimento lavoro, Renata Durante e il dirigente scolastico dell’istituto, Candeloro Di Biagio.

L’incontro, coordinato da Annalisa Michetti, vedrà l’illustrazione delle buone pratiche del Fondo europeo di sviluppo regionale e del Fondo Sociale europeo, nonché il racconto di alcuni degli interventi più incisivi della programmazione 2014-2020. “Abbiamo pensato di organizzare questo importante appuntamento in una scuola – ha spiegato l’AdG, Carmine Cipollone – per comunicare ai ragazzi l’importanza dei fondi europei e il loro impatto sul territorio e sui cittadini. Sarà dato ampio spazio alle testimonianze dei beneficiari e agli esperti, che illustreranno agli studenti, tra le altre cose, la possibilità, grazie alla Rete Eures, di lavori e tirocini all’estero e il sistema Its, come alternativa all’università. La scelta di un istituto che punta alla formazione di europrogettisti ci è sembrata la più opportuna per divulgare i temi della programmazione, il ruolo dell’Unione europea e la strategicità degli investimenti promossi attraverso i fondi strutturali”.

L’evento di comunicazione segue un importante traguardo, come sottolinea il direttore del Dipartimento della Presidenza, Emanuela Grimaldi: “la doppia promozione arrivata dalla Commissione europea sulla programmazione FESR e FSE Plus 2021-2027. Una bollinatura che ci sprona a proseguire sulla progettualità messa a punto nei mesi scorsi con il partenariato regionale, certi del lavoro virtuoso che questa amministrazione sta conducendo per centrare gli obiettivi e giungere ad un riequilibrio economico dell’Abruzzo nell’ottica di un benessere diffuso”.

banner

Lascia un commento