banner
banner

Avezzano: sarà il momento economico vacillante o gli allarmismi sul futuro ma quello che è accaduto stamani nel capoluogo marsicano ha dell’incredibile. Una ressa davanti il Lidl per approfittare delle offerte tramutatasi in rissa fino all’apparizione di una pistola per mano di un cliente!!! Una rissa nata all’apertura del centro commerciale sulla ‘precedenza’, uno dei litiganti ha tirato fuori una pistola minacciando un altro cliente. Fortuna è stata che era presente un agente delle forze dell’ordine intervenuto per prendere l’arma e chiamare i rinforzi. Il Commissariato sta ora indagando

Tagliacozzo: è stato ritrovato nella sua abitazione senza vita Carlo Iarussi, ex ragioniere in pensione. L’uomo viveva solo nella zona della Giorgina dopo che gli era morta la sorella e non aveva nessun altro familiare. Ad allertare i carabinieri è stato l’unico amico che lo chiamava costantemente e che vive in Sicilia. Non rispondendo più il Iarussi al telefono, l’amico si insospettisce. Una volta entrati in casa, i Carabinieri constatano che l’uomo era morto forse già da una ventina di giorni a causa di un malore improvviso. Ieri i funerali

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com