banner
banner

È partita a Celano la prima edizione del festival Marsi’nJazz 2022, la rassegna artistica che animerà Celano, Pescina e Magliano dei Marsi con ben undici concerti tra il 4 e il 22 dicembre. Nomi affermati e talenti emergenti del jazz italiano al fine di promuovere un genere musicale tra i più affascinanti e seguiti dal pubblico di tutte le età. La direzione artistica dell’appuntamento culturale è affidata a Franco Finucci e all’associazione Blue Note, con il patrocinio dei tre comuni marsicani sopra menzionati, della Regione Abruzzo e del Ministero Della Cultura.

Lunedì 12 dicembre, ore 21:30, Auditorium “E.Fermi” – Celano
Paolo Damiani LISTE NEW BAND: con Sara Ceccarelli (voce) Simone Alessandrini (sax alto e soprano) Francesco Fratini (tromba e flicorno) Paolo Damiani (contrabbasso, composizioni)
“ListeNew vuol dire un ascolto nuovo, diverso, più attento agli altri e al pubblico: ascolto come condizione prima del fare musica insieme, imparando a seguire le proposte altrui o a contrastarle, a rilanciare nuove intuizioni o a tacere, quando serve”

Martedì 13 dicembre, ore 21:30, Auditorium “E.Fermi” – Celano
Luca Mannutza TRIO: con Luca Mannutza (pianoforte) Stefano Senni (contrabbasso) Marcello Di Leonardo (batteria)

Mercoledì 14 dicembre, ore 21:30, Auditorium “E.Fermi” – Celano
Marco Di Battista TRIO: con Marco Di Battista (pianoforte) Bruno Graziosi (contrabbasso) Luca Di Muzio (batteria)

Giovedì 15 dicembre, ore 21:30, Auditorium “E.Fermi” – Celano
Trio con Claudio Filippini – Fabio Colella SKIDS: Claudio Filippini (pianoforte, tastiere, Moog) Fabio Colella (batteria)
“Il tocco inconfondibile del pianismo di Filippini e il sofisticato drumming di Colella fanno di questo duo una “band” senza tempo per l’eleganza e la varietà del repertorio contenuto nelle sette tracce che compongono “SKIDS”

Giovedì 22 Dicembre, ore 21:30, Auditorium comunale – Magliano dei Marsi
Max Ionata HAMMOND TRIO: con Max Ionata (sassofono) Nicola Angelucci (batteria) Vittorio Solimene (organo Hammond)
“Il Trio si impreziosisce con la musica dell’affascinante strumento che è l’organo Hammond. Il repertorio spazia dalle composizioni originali fino all’esecuzione di celebri brani jazz, sapientemente arrangiati

Di rilevanza il concerto in programma mercoledì 14, con il Marco Di Battista Trio, formazione composta da Marco Di Battista al pianoforte, Bruno Graziosi al contrabbasso e Luca Di Muzio alla batteria. Il concerto si terrà all’Auditorium “Enrico Fermi” di Celano (AQ) e il costo del biglietto di ingresso è di 2€. Nell’occasione, il pianista è accompagnato dalla ritmica composta da due giovani talenti del jazz italiano, Bruno Graziosi al contrabbasso e Luca Di Muzio alla batteria. Marco Di Battista, pianista jazz, ha registrato a suo nome numerosi cd e ha partecipato come sideman in quelli di molti altri colleghi. Ha condiviso il palco con i più celebri jazzisti italiani ed internazionali. Ha fondato nel 2000 e dirige tuttora il webmagazine Jazz Convention. Ha insegnato Piano Jazz, Tecniche d’improvvisazione e Analisi delle Forme Jazz in diversi conservatori italiani, ha tenuto seminari internazionali sulla musica jazz. È titolare di cattedra presso il Conservatorio L. D’Annunzio di Pescara.

banner

Lascia un commento