banner
banner
banner

Grande successo di pubblico per la mostra “La moda Dive del cinema delle dive del cinema anni ’50 e ’60. Esposizione abiti moda di Sophia Loren, Gina Lollobrigida, Silvana Mangano e altre…”, che ha registrato fin’ora circa tremila visitatori, con un flusso maggiore nel periodo delle feste natalizie, in cui i numeri sono cresciuti anche grazie ai turisti che sono venuti a visitare la nostra città. L’esposizione ha avuto un’importante risonanza mediatica anche sui social, nonché tantissimi like, views e condivisioni dei post e delle interviste realizzati all’interno dell’esposizione. 

Il successo dell’intera iniziativa nasce dal forte impegno socio-culturale dell’Istituto Cinematografico dell’Aquila e di Alido Venturi, amministratore del Tre Marie, un uomo da sempre impegnato per incrementare il fermento culturale e artistico dell’Aquila e che ha da sempre investito sulla rinascita della città in un work in progress continuo per far nascere nuovi luoghi di incontro cittadini per una partecipazione attiva di tutti.

Una serata a tema, “Pizza Fritta e Bollicine” è stata organizzata per sabato 7 gennaio dalle 16:00 presso Antico Caffè Tre Marie per festeggiare il finissage della mostra inaugurata l’8 dicembre.

Sette sono gli abiti in esposizione gentilmente concessi dall’Atelier Storico Napoletano Canzanella appartenuti a Sophia Loren, Gina Lollobrigida, Silvana Mangano, Giulietta Masina, Silvana Pampanini e Catherine Spaak indossati durante eventi e serate di gala, corredati da foto autografate relative alle attrici in questione facenti parte del Fondo “Marco Reato”.  Nonché fotografie dell’americana Getty Foundation tra cui quelle di: Ingrid Bergman, Gina Lollobrigida, Silvana Mangano, Sophia Loren, Marilyn Monroe.

I cittadini aquilani e i turisti avranno la possibilità di apprezzare la mostra all’interno degli splendidi e antichi locali del Tre Marie, simbolo da sempre della cultura aquilana, che ha ospitato questo binomio vincente. Non a caso è stata scelta questa location d’eccezione; nel tempo questo luogo ha visto susseguirsi grandi personaggi del mondo del cinema come Vittorio De Sica, Alida Valli, Federico Fellini, Gigi Proietti nonché del mondo del teatro come Emma Grammatica, Ettore Petrolini.

La mostra ha il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Abruzzo, della Provincia e del Comune dell’Aquila.

banner

Lascia un commento