banner
banner

SULMONA – Corsa a dieci per i lavori di consolidamento e risanamento idrogeologico dell’Area Via Turati e del parcheggio comunale Via Iapasseri. Il via libera alla procedura negoziata di gara è arrivato con apposita determina dirigenziale dopo l’ok dato dalla Giunta Comunale di Palazzo San Francesco nelle scorse settimane. Dopo dodici lunghissimi anni finalmente si comincia a fare sul serio. Domani saranno consultati dieci operatori economici, mediante procedura negoziata, con il criterio del minor prezzo. Dalla data della consultazione ci sarà tempo fino al 31 luglio per presentare la propria offerta. Il 2 agosto si apriranno le buste per l’aggiudicazione dei lavori che hanno un importo a base d’asta di € 611.814,40, di cui € 20.993,65 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. “Non ci fermiamo e andiamo avanti spediti con il supporto degli uffici comunali”- afferma l’assessore comunale ai lavori pubblici, Salvatore Zavarella che ha portato progetti in Giunta, ottenendo tutti i pareri del caso. Era il 10 gennaio 2009 quando si verificò l’evento franoso sull’importante arteria stradale. Da allora si sono susseguiti annunci, progetti a metà e continue proteste con tanto di striscioni sulla “via dei franati” come ebbero a dire i residenti. Oggi le parole hanno ceduto il passo ai fatti. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com