banner
banner

SULMONA – Un nuovo contagio da ritorno, due guariti e ultimi preparativi per i tamponi al Palasport. E’ questo il bilancio del Coronavirus per la giornata di oggi 27 luglio. La novità arriva dal bollettino odierno del Covid poiché è stato messo a referto un nuovo caso. Si tratta di un giovanissimo di 16 anni residente sul territorio comunale di Sulmona che è risultato positivo dopo essere rientrato in città da una vacanza in Emilia Romagna. Il ragazzo fa parte della comitiva di dieci persone che si era spostata per l’uscita fuori porta. Un fronte che per il momento risulta assestato. Sono solo due le positività rilevate mentre tutti gli altri giovanissimi sono risultati negativi al primo tampone. Per scongiurare un’incubazione più lunga del virus bisognerà attendere la chiusura del monitoraggio sanitario e il tampone del decimo giorno.  Alcuni dei giovani che si sono messi in viaggio avevano ricevuto la prima inoculazione. Quanto basta per far scattare le rimostranze dei medici di medicina generale nei confronti del governo che ha stabilito nel nuovo decreto il rilascio del green pass anche con una sola dose di vaccino. Tornando al contagio da ritorno anche il fronte di Malta risulta pressocchè bloccato poiché gli altri due giovani che hanno preso parte alla vacanza sono risultati negativi al primo tampone. Il fronte Spagna non desta particolare preoccupazione dopo le tre positività accertate mentre è ancora tutto da definire il nuovo filone legato a Prato e alla comunità di Scanno. Per domani o comunque per le prossime ore è attesa la conferma della positività per il giovane 24 enne che è rientrato in paese per festeggiare la laurea, scoprendo il contagio con test antigenico. Non si tratta di un fronte autoctono ma la preoccupazione è che il virus possa aver fatto breccia tra le 22 persone che hanno partecipato alla festa, seppur svoltasi all’aperto. Il quadro epidemiologico sarà definito nei prossimi giorni. Per cui ogni approssimazione va assolutamente evitata. Salgono a 98 i sorvegliati dalla Asl in Centro Abruzzo mentre sono 34 gli attuali positivi di cui 22 residenti a Sulmona dove, nelle ultime 24 ore, sono guariti due pazienti Covid. Intanto fervono i preparativi per i tamponi al Palasport di via XXV Aprile. Si è provveduto in queste ore all’installazione della cartellonistica, ripulitura del piazzale, messa a  disposizione dei servizi igienici interni, installazione di gazebo e tensostruttura, realizzazione di percorsi ad hoc. Gli ultimi interventi sono stati completati in tarda mattina. “Ringraziamo la ditta Maia Scavi, Dino Guglielmi e il gruppo di Protezione civile comunale per il supporto fornito”- interviene l’assessore Angelo D’Agostino spiegando che il Comune ha fatto il possibile per consegnare alla Asl la struttura pronta all’uso. Per domani circa 70 utenti sono stati convocati dal servizio di prevenzione Asl per la prima seduta dei test molecolari. Se i tamponi supereranno o meno la prova generale si vedrà nelle prossime ore.

Andrea D’Aurelio

MAPPA CONTAGI

Sulmona 22, Pettorano sul Gizio 3, Pratola Peligna 3, Introdacqua 2, Castel Di Sangro 2, Prezza 1, Alfedena 1

MAPPA VACCINI

Area peligno-sangrina 70.438 ( 30 per cento seconde dosi)

Area Sulmona- Incoronata 31462 ( + 190 rispetto a ieri)

Area Pratola- Stadio Ricci 24.370 ( + 131 rispetto a ieri)

Area Castel Di Sangro 14.300 (+ 210 rispetto a ieri)

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com