banner
banner

Il sindaco di Celano, Settimio Santilli, ha stipulato una convenzione con la struttura sanitaria della Clinica l’Immacolata di Celano e con l’Istituto Ospedaliero Spallanzani di Roma che permetta, all’occorrenza, di effettuare l’esecuzione dei test molecolari Sars-Cov-2 a mezzo di tamponi respiratori con risposta entro le 24 ore.

Decisione presa in seguito ai recenti contagi che hanno determinato un importante numero di tamponi spontanei effettuati presso le strutture preposte, spesso dettati non tanto dall’esigenza reale, quanto dalla paura diffusasi di contrarre il virus, e visto che altri cittadini hanno manifestato l’esigenza di sottoporsi a tampone, evidenziandone però i costi proibitivi.

“Intendiamo porre in essere ogni iniziativa utile a favorire la prevenzione del contagio, afferma Santilli, aumentando lo screening sul nostro territorio a scopo cautelativo.

Daremo la possibilità di effettuare gratuitamente i tamponi a coloro che hanno avuto un contatto con soggetti definiti “contatto stretto ad elevato rischio”, così come definito dalla circolare del Ministero della Salute n 7922 del 09.03.2020, ovvero con:

  1. una persona che vive nella stessa casa di un caso COVID-19;
  2. una persona che ha avuto un contatto fisico diretto con un caso COVID-19 (per esempio la stretta di mano);
  3. una persona che ha avuto un contatto diretto non protetto con le secrezioni di un caso COVID19 (ad esempio toccare a mani nude fazzoletti di carta usati);
  4. una persona che ha avuto un contatto diretto (faccia a faccia) con un caso COVID-19, a distanza minore di 2 metri e di almeno 15 minuti;
  5. una persona che si è trovata in un ambiente chiuso (ad esempio aula, sala riunioni, sala d’attesa dell’ospedale) con un caso COVID-19 in assenza di DPI idonei.

 

Le valutazioni nel merito verranno fatte dai medici di base locali caso per caso, i quali lo proporranno al nostro responsabile sanitario della funzione 2 del Centro Operativo Comunale (COC), che a sua volta rilascerà apposita autorizzazione scritta al cittadino che verrà consegnata al personale della Clinica l’Immacolata per effettuare il tampone con costo a totale carico del Comune di Celano e gratuito per il cittadino. Non potranno usufruire di questo servizio coloro che invece sono individuati come “contatto stretto” e “casi sospetti” secondo i criteri definiti nella circolare del Ministero della Salute 7922 del 09.03.2020, che invece dovranno rigorosamente attenersi ai protocolli sanitari della ASL.

 

banner

Lascia un commento