banner
banner

SULMONA – Si sono recati davanti l’edificio di via L’Aquila per accompagnare i loro figli a scuola e hanno scoperto che le lezioni riprenderanno lunedì 17 ottobre anziché oggi, come aveva stabilito nell’ordinanza di ieri pomeriggio il sindaco di Sulmona Annamaria Casini. La segnalazione a Onda Tg arriva dai genitori degli alunni della scuola dell’infanzia “Celidonio”. Che le lezioni sarebbero riprese non oggi ma lunedì 17 ottobre lo avevo comunicato, sempre nella giornata di ieri, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Radice-Ovidio” Angela Caputo sul sito della scuola. “Per esigenze organizzative finalizzate ad assicurare nella nuova sede un servizio efficiente: pulizia dei locali, sistemazione degli arredi, predisposizione servizio mensa, si rende necessario procrastinare l’avvio delle lezioni al 17 ottobre”- specifica la Caputo. La Preside precisa che l’ordinanza sindacale non è arrivata in tempi utili. “Oggi non c’erano le condizioni per la ripresa delle attività didattiche dal momento che sono ancora in corso degli interventi”- rincara Caputo. Le attività didattiche della scuola dell’infanzia del plesso “Celidonio” avranno inizio dunque lunedì dalle ore 8,00 alle ore 16,00, con la possibilità di fruire del servizio mensa. Gli alunni saranno accolti temporaneamente nell’edificio di proprietà comunale sito in Via L’Aquila, che ospita già i bambini del micronido.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento