banner
banner
banner

SULMONA – Si ipotizza il dolo nell’incendio che è divampato sabato sera in via Albanese nei pressi di Pettorano sul Gizio, ai confini di Sulmona. Ben cinque auto, per cause ancora da accertare, sono state distrutte dalle fiamme. Il rogo si è sviluppo dopo le 21 quando i residenti della zona hanno dato l’allarme. L’incendio è stato domato in poco tempo grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Popoli e Avezzano. La notizia è rimbalzata anche sui social. “Mi sono fermata sulla strada appena ho notato la colonna di fumo”- racconta una residente della zona- che è uscita di casa assieme a qualche parente. Tocca ai Carabinieri della compagnia di Castel di Sangro far luce sull’episodio. Al momento i militari non escludono nulla, nemmeno che l’incendio si sia originato per cause dolose.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento