banner
banner
banner

Una presenza di turisti assai consistente, italiani e stranieri ha caratterizzato la nostra città, coronando di entusiasmo e successo il periodo delle festività natalizie. La grande affluenza di visitatori, che hanno affollato le strade del centro storico, è il risultato concreto della buona politica di incentivo al turismo e di promozione d’immagine della città intrapresa dall’amministrazione comunale, valorizzando il patrimonio storico e culturale di Sulmona. La proposta di una Città, sempre più viva ed accogliente, costituisce un obiettivo per il quale tutti, istituzioni, associazioni di categoria e culturali, singoli cittadini, sono chiamati a contribuire. Tutto concorre al bene comune, al rilancio dell’economia locale, al beneficio che ne ricavano le attività ricettive, di ristorazione e bar, che sono in prima linea nell’accoglienza dei turisti grazie anche a coloro che danno un sostegno effettivo alla piena ripresa della nostra comunità. “Come Assessori alla Cultura e al Centro Storico, pertanto, esprimiamo gratitudine a quanti offrono costante collaborazione alla promozione di Sulmona e anche a quanti avanzano proposte e critiche costruttive, nell’interesse di una Città degna della sua Storia e rivolta positivamente alle generazioni che la vivranno. Insieme si può fare ancora di più e meglio per le prossime occasioni di presentazione e sperimentazione di una città viva, contribuendo a sostenere gli interessi generali. Nel solco di questa positiva esperienza l’amministrazione comunale è già a lavoro per il periodo delle festività pasquali”-annunciano dal Comune. Da rilevare il vulnus della proposta turistica: niente mercatini ed eventi di fine anno che hanno ricreato quella sana aggregazione in piazza a Castel Di Sangro e Campo Di Giove.

banner

Lascia un commento