banner
banner

SULMONA – Diventa virale sul web il brano dedicato a Lapo Elkann, il rampollo di Casa Agnelli, composto dal sulmonese Giancarlo Pizzi e dal savonese Dario Bonelli, in arte Lefler. I recenti fatti di cronaca che hanno visto protagonista proprio Elkann per aver simulato un sequestro da dieci mila dollari, hanno fatto schizzare le condivisioni del video sui social. Un pezzo irriverente che riesce a far emergere quell’ode tragi-comica dedicata a uno dei personaggi più controversi degli ultimi tempi. Un disco composto da undici canzoni che è stato arrangiato, scritto e suonato nello studio di registrazione tra Sulmona e Savona, ma nato presso il centro europeo tuscolano di Mogol nel 2014. Un motivo che si sta ritagliando, senza troppe difficoltà, un posto in prima linea in quello che in tanti definiscono il jube box dell’era moderna: iTunes che sempre più spesso detta legge in materia di hit. Il brano entra subito nelle orecchie e nella testa di chi ascolta. Un vero capolavoro, adesso si può dire, della coppia Pizzi-Bonelli.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento