banner
banner
banner

SULMONA – Gli studenti Paolo Canale e Daniel Ciampa della classe 4B del Liceo Classico Ovidio hanno superato una durissima selezione che li porterà a frequentare la Scuola di Orientamento Universitario promossa dalla federazione di Scuole Universitarie Superiori, composta da Normale di Pisa, Sant’Anna di Pisa e Iuss di Pavia e giunta alla quarta edizione. Si tratta di tre corsi rivolti a trecento studenti brillanti del penultimo anno provenienti da tutto il territorio nazionale e non. Ad annunciarlo è Caterina Fantauzzi, dirigente del Polo Umanistico. La Scuola di Orientamento Universitario è nata per mettere a frutto le numerose e positive esperienze maturate dalle tre scuole universitarie superiori nella progettazione di corsi di orientamento rivolti a studentesse e studenti di talento. Gli studenti selezionati potranno assistere a lezioni, tavole rotonde e seminari tenuti da docenti e ricercatori, con la possibilità di conoscere le discipline, la vita collegiale, le prospettive professionali offerte dalle tre Scuole Universitarie Superiori. “Insieme a tutti i docenti esprimo soddisfazione e gioia per il magnifico risultato conseguito da ben due studenti del nostro Liceo, vere eccellenze per la Scuola e per la Città. Paolo e Daniel si sono sempre distinti nelle competizioni nazionali e internazionali, hanno rappresentato la Scuola nelle sfide di hackathon tenutesi in tutta Italia, conseguendo sempre ottimi risultati – conclude Fantauzzi – Ora cominciano a pensare al loro futuro che si preannuncia brillante perché avranno la possibilità di scegliere tra le più prestigiose Università del mondo”. (Red)

banner

Lascia un commento