banner
banner

SULMONA – E’ durata circa otto ore l’odissea della zona peep di Sulmona che nel pomeriggio-sera di ieri è rimasta senz’acqua per via della rottura di una tubatura. La segnalazione era scattata dopo le 16 dai residenti della zona che avevano notato l’arteria stradale interessata da improvvisi allagamenti. Sul posto è intervenuta una squadra della Saca per un intervento provvisorio che ha consentito la ripresa dell’erogazione dell’acqua in concomitanza dell’orario dei pasti. L’operazione è stata rovinata di lì a poco dal cedimento dell’intera condotta idrica che ha comportato un ulteriore intervento, più lungo, di sezionamento di un tratto della stessa condotta e della conseguente sostituzione. Il ripristino del flusso dell’acqua è avvenuto intorno alla mezzanotte, praticamente in tempi abbastanza celeri. Sul posto sono  intervenuti anche i Vigili del Fuoco e l’assessore comunale, Salvatore Zavarella. (a.d’.a)

Lascia un commento