banner
banner

Il virus non fa festa anche se continua a perdere forza sul territorio. Aspettando gli effetti del ferragosto, nella giornata odierna si contano 37 positività refertate al 14 agosto  così distribuite: Sulmona 16,  Pescasseroli 3, Anversa degli Abruzzi 2, Barrea 2, Roccaraso 2, Pratola Peligna 1, Bugnara 1, Villalago 1, Raiano 1, Ateleta 1, Goriano Sicoli 1,
Castelvecchio Subequo 1, Pettorano sul Gizio 1,  Roccacasale 1, 1 Scanno, 1 Villalago,1 Opi. Ad osservare la festa sono state le reinfezioni.  Sulmona continua a  fare il pieno di contagi ma si tratta di un dato fisiologico vista la densità della popolazione e la più alta concentrazione dei turisti. Il capoluogo peligno è l’unico comune a mettere a referto positività a due cifre. Tuttavia il “conto” del ferragosto arriverà nei prossimi giorni per via delle uscite fuori porta, dei campeggi e delle rimpatriate. Si tratta dell’ultimo scoglio dell’ondata estiva unitamente agli eventi programmati per il fine settimana, tra cui la notte bianca di Pratola Peligna. Intanto con la curva epidemiologica continua a reggere. Lo scorso lunedì erano stati rilevati 58 contagi di cui 29 rilevati la scorsa domenica. Un calo progressivo che si spera non porterà ad una recrudescenza di fine estate. Complessivamente sono 1488 gli attuali positivi sul territorio, a fronte di sei attualmente degenti, di cui uno in terapia intensiva. Per le nuove guarigioni c’è da aspettare.

 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com