banner
banner

SULMONA – Nell’elenco dei guariti risulta già da un pò ma dopo il terzo tampone negativo potrà rientrare sul posot di lavoro e liberarsi della sorveglianza attiva. La “formale” guarigione per la dipendente comunale di Palazzo San Francesco è arrivata oggi. Si tratta della sulmonese, la prima colpita dal Covid 19 di questa seconda ondata, che dopo oltre un mese di malattia può dire concluso un percorso doloroso e complicato. “Ha voluto con gioia comunicarmi personalmente che finalmente, dopo il terzo tampone negativo potrà tornare alla sua vita normale, al lavoro e tra i suoi cari”- ha commentato il sindaco, Annamaria Casini- “a lei i miei migliori auguri, che sono gli auguri di un’intera comunità che suonano come un autentico auspicio affinché questo brutto periodo passi presto e si possano festeggiare tante altre guarigioni e soprattutto l’interruzione di questa catena di contagi che dovrà essere spezzata”. Ogni tanto una buona notizia. (a.d’a.)

banner

Lascia un commento