banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Esplode il contagio a Pratola Peligna. Solo nella giornata di oggi sono stati accertati 17 nuovi casi che fanno salire a 50 gli attuali positivi nella cittadina peligna a fronte di sole tre negativizzazioni. Un contagio a catena, spinto dalla variante del virus, che ha coinvolto diversi nuclei familiari. Sono diversi i fronti di contagio senza alcun collegamento tra loro e il rapporto tra positivi e residenti è pari allo 0,65 per cento, molto vicino alla soglia di allarme. Per questo il sindaco, Antonella Di Nino,  ha chiesto alla Polizia Locale di potenziale i controlli e ha rilanciato un appello alla popolazione. Il centro peligno rischia quindi la “quarantena rossa”, ovvero maggiori restrizioni visto il possibile incremento dei casi che gli stessi addetti ai lavori si attendono nei prossimi giorni a fronte dei numerosi fronti aperti. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com